INFORMAZIONI E CONTATTI            
INFORMAZIONI E CONTATTI

Periodico registrato Trib.Milano, n° 362/05 Magazine informativo su stage e corsi professionali, finanziamenti alle imprese, opportunità di business e di lavoro MILANO,

HOME

FSE

FORMAZIONE

LAVORO

EUROPA

STAGE

FINANZIAMENTI

IMPRESA

HOME

FSE

FORMAZIONE

LAVORO

EUROPA

STAGE

FINANZIAMENTI

IMPRESA

PROFESSIONI ECONOMIA TECNOLOGIA AMBIENTE  DESIGN  TURISMO   SPORT   LIFESTYLE
PROFESSIONI
ECONOMIA
TECNOLOGIA
AMBIENTE
 DESIGN 
TURISMO
  SPORT  
LIFESTYLE

CORSI FINANZIATI


CORSI PROFESSIONALI


CORSI ON-LINE


STAGE E TIROCINI


BANDI E CONTRIBUTI


OFFERTE DI LAVORO


LAVORARE IN EUROPA


VIAGGIARE IN EUROPA


OPPORTUNITA' DI BUSINESS


CONSULENZA D'IMPRESA


PREVIDENZA SOCIALE






 

ECONOMIA

 

Pagina: 1 . 2 .


Oggi convengono di più i fondi di investimento o i conti deposito ?


I fondi di investimento sono una soluzione interessante, ultimamente però i costi per mantenere e gestire tali fondi sono aumentati notevolmente. Attraverso i fondi comuni di investimento i risparmiatori affidano il proprio denaro ad una società di gestione del risparmio (sgr), con l'obiettivo di far fruttare i capitali sul mercato mobiliare diversificando l'investimento. Il rischio è sicuramente minore rispetto all'investimento diretto in azioni di un'unica compagnia in un singolo settore. La società depositaria custodisce materialmente i titoli del fondo di investimento, e conserva in cassa le disponibilità liquide. L'investimento è collocato in valori mobiliari che rappresentano il patrimonio indiviso del fondo, del quale ciascun investitore detiene un determinato numero di quote.
Esistono diversi tipi di fondi comuni di investimento, bilanciati, obbligazionari, azionari, di liquidità e flessibili. Tutti i risparmiatori di un fondo di investimento hanno gli stessi diritti: i guadagni o le perdite. In effetti, il fondo non garantisce un rendimento certo ma in proporzione al numero di quote investite. In questo modo, essendo gestiti da professionisti , possono offrire ai risparmiatori investimenti più adatti al loro profilo finanziario, in materia di rischio/rendimento. Se consigliati male però, i fondi di investimento possono portare ad una perdita -anche totale- del proprio capitale. ...CONTINUA

La raccolta di United Venture raggiunge 50 milioni di euro. Dentro il Fondo Europeo per gli investimenti


L'Europa si è accorta delle startup italiane. Si può leggere anche così l'annuncio odierno di United Venture, società di venture capital specializzata in tecnologie digitali. ha ottenuto la partecipazione del Fondo Europeo per gli investimenti (Eif), per 20 milioni di euro. Eif è il più importante investitore istituzionale di venture capital europeo. Arriva così a oltre 50 milioni di euro la raccolta di United Venture, con questo secondo closing. ...CONTINUA

Moltiplicare il proprio risparmio.. si può ancora?

Investire 10mila euro oggi e, dopo 30 anni, ritrovarsi un capitale di oltre 115mila euro è relativamente facile, anche se si investe in un portafoglio in azioni semplice come il Long Run Equity, proposto dal sito www.adviseonly.com, basandosi su un comportamento delle azioni su lunghi archi temporali.
Considerando l'andamento delle azioni mondiali dal 1969, anno nel quale si rende disponibile l'indice MSCI World Total Return (l'indice del mercato azionario composto da 1.606 azioni globali usato come benchmark per i fondi azionari globali),includendo i dividendi e prescindendo dall'effetto cambio, la performance di un ampio paniere di azioni internazionali registra infatti un eccellente +8,9% all'anno, in media. ...CONTINUA

Aumentano i costi per i conti correnti


Molte banche hanno recentemente aumentato i costi, le spese di gestione dei conti correnti e le commissioni relative. Il prelievo allo sportello ha visto aumenti fino ad oltre il 30% (da 1,5 euro a 2 euro), la spesa di gestione del conto corrente che comprende spese mensili, oneri di chiusura, commissioni sui titoli e sugli scoperti è aumentata del 5%, si è registrato inoltre un aumento anche su alcune commissioni di back office. ...CONTINUA

I posti dell'instabilità politica

Sono molte le aree del pianeta che hanno fatto notizia per instabilità geopolitica e/o finanziaria. prima erano in paesi così ai margini dell'economia mondiale, da non generare alcuna preoccupazione al cinico mondo della finanza.
Ma questo ora sta avvenendo anche in paesi considerati a tutti gli effetti motori della crescita globale, almeno fino a qualche mese fa: Turchia, Argentina, Ucraina, Russia, Tailandia. Anche mettendoli insieme non erano però bastati a scuotere più di tanto l'ottimismo dei mercati, al limite avevano contribuito ad una partenza, per il 2014, meno scintillante del solito. Hanno però forse preparato la strada a quello che - come si dice – è il vero ‘elefante nella stanza': i potenziali problemi del gigante cinese. ...CONTINUA

Il peso del Fisco sugli Immobili

Un totale di 52 miliardi di euro: è il peso fiscale  sugli immobili che ci toccherà sopportare nel 2014. A fare i calcoli la Cgia di Mestre che spiega che rispetto al 2013 sono ben 2,9 miliardi di euro in più. E dall'inizio della crisi il livello di tassazione sulle case, i negozi, gli uffici e i capannoni è aumentato di 10 miliardi. ...CONTINUA

Dalle PMI Europee previste migliori performance azionarie

Qual è lo scenario attuale dei mercati azionari? Quali trend si stanno affermando nel settore? Soldiweb ne ha parlato con Felix Meier (Head Portfolio Manager Small and Mid Cap Long/Short Strategy, Credit Suisse Asset Management, Zurich) e Jan Berg (Co-Portfolio Manager Small and Mid Cap Long/Short Strategy, Credit Suisse Asset Management, Zurich).
Felix Meier:
I mercati azionari si trovano in un trend al rialzo che dura ormai dal 2009 e che è stato interrotto per un piccolo periodo di tempo soltanto dall'intensificarsi della crisi del debito sovrano in Europa. In questa fase matura del ciclo di ripresa delle borse i titoli a larga e media capitalizzazione così come le aziende nei settori difensivi hanno già raggiunto buone valutazioni. Bisogna tener conto che buona parte della performance è stato il risultato della politica monetaria espansiva delle banche centrali del mondo industrializzato. La politica del quantitative easing e la riduzione significativa dei tassi d'interesse hanno indotto un espansione dei multipli di valutazione. Con i tassi d'interesse ai minimi storici le azioni si apprezzano perché i cash flow futuri vengono scontati con un tasso più basso del solito. Soprattutto nelle macroeconomie europee più stabili come Svizzera e Germania i mercati trattano a un premio in confronto al passato.
Come si possono posizionare gli investitori nei mercati di oggi per poter continuare a partecipare alla ripresa economica mondiale? ...CONTINUA

Finanziamenti per le ristrutturazioni

Con la fine dell'inverno e l'arrivo della primavera molti decidono di dare il via ai lavori di ristrutturazione della propria casa. Causa crisi o il costo elevato dei lavori, però, parecchi decidono di richiedere un prestito per avere il denaro necessario. Oggi sapere qual è il miglior prestito oggi è diventato più semplice: ci sono le offerte di Agos, quelle di Findomestic, IBL Banca, etc. e le possiamo trovare sui comparatori online che in pochi passaggi ci mostrano e proposte più convenienti del mercato.
OCCHIO AL TAEG - Ma quanto ci costano veramente i prestiti per ristrutturare casa? ...CONTINUA

Trasparenza del mercato finanziario per i consumatori

La Consob scende in campo per favorire la maggiore tutela e consapevolezza finanziaria dei risparmiatori e lo fa con la 'Carta degli investitori', il progetto realizzato in collaborazione con nove fra le principali organizzazioni dei consumatori (Adiconsum, Adoc, Altroconsumo, Assoutenti, Codacons, Codici, Confconsumatori, Lega Consumatori).
Il piano di azione, che si concretizzerà nei prossimi mesi, prevede tre progetti. Il primo consiste nella realizzazione di un portale tematico di educazione finanziaria dove risparmiatori e investitori retail avranno a disposizione strumenti semplici per l'apprendimento delle nozioni base per una corretta 'gestione' del risparmio. ...CONTINUA

IN CRESCITA IL PIL DEL REGNO UNITO


«Non ci sono assolutamente segni di rallentamento, i rischi sono piuttosto legati a un'eccessiva accelerazione». La Gran Bretagna vince a mani basse la gara fra le maggior economie europee e, con una crescita dell'1,9% nel 2013 ufficializzata questa mattina dall'ufficio nazionale di statistica, marcia verso nuovi primati. Non ne è convinto solo l'ufficio studi della banca Berenberg, quantomai bullish sul destino del pil di Sua Maestà. L'analisi è largamente condivisa da economisti indipendenti, dal Tesoro e obtorto collo, probabilmente, anche dall'opposizione laburista. Le previsioni ufficiali assegnano al 2014 una progressione compresa fra il 2,2 e il 2,4 per cento come indicato nei giorni scorsi anche dal Fondo monetario.
In attesa di capire quello che accadrà resta da analizzare il dato appena diffuso. L'ufficio nazionale di statistica ha reso noto che nell'ultimo trimestre l'economia del Regno è cresciuta dello 0,7%, appena al di sotto dello 0,8 immaginato dai più. ...CONTINUA


ECONOMIA

Pagina: 1 . 2 .

 
E-SHOP


SCRIVI ALLA REDAZIONE


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER




Vacanze in Europa

Idee e opportunità  per le vostre vacanze.







LINK UTILI









Site owner:
JV properties KFT
VAT: HU23760750241

Privacy & Cookies Policy


Powered by MMS © EUROTEAM


ECONOMIA    

Pagina: 1 . 2 .

Oggi convengono di più i fondi di investimento o i conti deposito ?


I fondi di investimento sono una soluzione interessante, ultimamente però i costi per mantenere e gestire tali fondi sono aumentati notevolmente. Attraverso i fondi comuni di investimento i risparmiatori affidano il proprio denaro ad una società di gestione del risparmio (sgr), con l'obiettivo di far fruttare i capitali sul mercato mobiliare diversificando l'investimento. Il rischio è sicuramente minore rispetto all'investimento diretto in azioni di un'unica compagnia in un singolo settore. La società depositaria custodisce materialmente i titoli del fondo di investimento, e conserva in cassa le disponibilità liquide. L'investimento è collocato in valori mobiliari che rappresentano il patrimonio indiviso del fondo, del quale ciascun investitore detiene un determinato numero di quote.
Esistono diversi tipi di fondi comuni di investimento, bilanciati, obbligazionari, azionari, di liquidità e flessibili. Tutti i risparmiatori di un fondo di investimento hanno gli stessi diritti: i guadagni o le perdite. In effetti, il fondo non garantisce un rendimento certo ma in proporzione al numero di quote investite. In questo modo, essendo gestiti da professionisti , possono offrire ai risparmiatori investimenti più adatti al loro profilo finanziario, in materia di rischio/rendimento. Se consigliati male però, i fondi di investimento possono portare ad una perdita -anche totale- del proprio capitale. ...CONTINUA

La raccolta di United Venture raggiunge 50 milioni di euro. Dentro il Fondo Europeo per gli investimenti


L'Europa si è accorta delle startup italiane. Si può leggere anche così l'annuncio odierno di United Venture, società di venture capital specializzata in tecnologie digitali. ha ottenuto la partecipazione del Fondo Europeo per gli investimenti (Eif), per 20 milioni di euro. Eif è il più importante investitore istituzionale di venture capital europeo. Arriva così a oltre 50 milioni di euro la raccolta di United Venture, con questo secondo closing. ...CONTINUA

Moltiplicare il proprio risparmio.. si può ancora?

Investire 10mila euro oggi e, dopo 30 anni, ritrovarsi un capitale di oltre 115mila euro è relativamente facile, anche se si investe in un portafoglio in azioni semplice come il Long Run Equity, proposto dal sito www.adviseonly.com, basandosi su un comportamento delle azioni su lunghi archi temporali.
Considerando l'andamento delle azioni mondiali dal 1969, anno nel quale si rende disponibile l'indice MSCI World Total Return (l'indice del mercato azionario composto da 1.606 azioni globali usato come benchmark per i fondi azionari globali),includendo i dividendi e prescindendo dall'effetto cambio, la performance di un ampio paniere di azioni internazionali registra infatti un eccellente +8,9% all'anno, in media. ...CONTINUA

Aumentano i costi per i conti correnti


Molte banche hanno recentemente aumentato i costi, le spese di gestione dei conti correnti e le commissioni relative. Il prelievo allo sportello ha visto aumenti fino ad oltre il 30% (da 1,5 euro a 2 euro), la spesa di gestione del conto corrente che comprende spese mensili, oneri di chiusura, commissioni sui titoli e sugli scoperti è aumentata del 5%, si è registrato inoltre un aumento anche su alcune commissioni di back office. ...CONTINUA

I posti dell'instabilità politica

Sono molte le aree del pianeta che hanno fatto notizia per instabilità geopolitica e/o finanziaria. prima erano in paesi così ai margini dell'economia mondiale, da non generare alcuna preoccupazione al cinico mondo della finanza.
Ma questo ora sta avvenendo anche in paesi considerati a tutti gli effetti motori della crescita globale, almeno fino a qualche mese fa: Turchia, Argentina, Ucraina, Russia, Tailandia. Anche mettendoli insieme non erano però bastati a scuotere più di tanto l'ottimismo dei mercati, al limite avevano contribuito ad una partenza, per il 2014, meno scintillante del solito. Hanno però forse preparato la strada a quello che - come si dice – è il vero ‘elefante nella stanza': i potenziali problemi del gigante cinese. ...CONTINUA


ECONOMIA    

Pagina: 1 . 2 .



CORSI FINANZIATI


CORSI PROFESSIONALI


CORSI ON-LINE


STAGE E TIROCINI


BANDI E CONTRIBUTI


OFFERTE DI LAVORO


LAVORARE IN EUROPA


VIAGGIARE IN EUROPA


OPPORTUNITA' DI BUSINESS


CONSULENZA D'IMPRESA


PREVIDENZA SOCIALE






E-SHOP


SCRIVI ALLA REDAZIONE


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER




Vacanze in Europa

Idee e opportunità  per le vostre vacanze.







LINK UTILI









Site owner:
JV properties KFT
VAT: HU23760750241

Privacy & Cookies Policy


Powered by MMS © EUROTEAM